Come fidelizzare i clienti: 10 tecniche efficaci
Eleonora Truzzi - 15 Febbraio 2020

Per incrementare le vendite dei prodotti o servizi della tua azienda non è sufficiente studiare strategie per attrarre sempre nuovi clienti, ma è fondamentale lavorare su quelli che hai già acquisito in passato.

Chi ha già avuto un’esperienza positiva con la tua azienda sarà più propenso ad acquistare in futuro.

Per questo motivo, è fondamentale mantenere un contatto con i clienti e non dimenticarsi di loro subito dopo l’acquisto.

Ecco 10 strategie su come fidelizzare i clienti che puoi cominciare ad implementare da subito nella tua azienda per poter curare il rapporto con loro e farli diventare storici.

1. Email automatiche personalizzate

L’email marketing è una tecnica utilizzata dalla maggior parte delle aziende, ossia quella di inviare delle comunicazioni tramite email ai propri lead e ai clienti.

Questo strumento può essere utilizzato per creare una lista che racchiude coloro che hanno già effettuato almeno un acquisto ed inviare solamente a questi contatti degli sconti, delle offerte speciali o dei bonus.

In questo modo è possibile incentivare sempre più persone ad effettuare un acquisto nella speranza di poter ottenere, in seguito, maggiori benefici.

2. Come fidelizzare i clienti con un invito riservato ad eventi

Non è inusuale che un’azienda organizzi degli eventi. Alcuni di questi possono essere sfruttati per invitare solamente i clienti più fedeli e farli sentire parte della realtà aziendale.

Quando proporre questa tipologia di eventi?

Un’idea potrebbe essere quella di sfruttare il lancio di un nuovo prodotto e l’invito potrebbe essere inviato per posta invece che per email.

Questo è un ottimo modo per far sentire speciali i clienti.

3. Dare vita a gruppi Facebook

Su Facebook sono attivi più di 2,38 miliardi di utenti al mese e questo significa che anche la maggior parte dei tuoi clienti saranno in possesso di un account Facebook.

Se stai cercando dei metodi su come fidelizzare i clienti, la creazione di un gruppo può aiutarli a sentirsi parte di una comunità, di una nicchia.

All’interno del gruppo puoi pubblicare delle offerte riservate solamente ai clienti e loro possono interagire direttamente con il brand, percependolo molto più umano. Puoi anche proporre domande, questionari e chiedere opinioni.

Gli utenti entreranno così a far parte della vita della tua azienda e tu della loro, aumentando notevolmente la brand awareness, ossia quanto i consumatori ricordano il marchio.

come fidelizzare i clienti
Per fidelizzare i clienti devi farli sentire importanti

4. Come fidelizzare i clienti con la User Experience

Per potersi distinguere dalla concorrenza è fondamentale lavorare sulla user experience, ossia sull’esperienza che vivono i potenziali clienti, e i clienti effettivi, all’interno della tua azienda.

Non solo si verifica quando visitano il tuo sito web, ma è fondamentale anche quando si recano fisicamente in sede.

Tutto il processo con cui si avvicinano alla tua realtà, provano il prodotto e raccolgono informazioni deve essere semplice e fluido.

Questo è talmente importante da aver fatto sorgere la necessità di assumere in azienda una figura che si occupi solamente di user experience.

5. Offrire il servizio di assistenza attraverso app di messaggistica istantanea

I clienti devono poterti contattare velocemente se qualcosa non funziona con l’acquisto che hanno effettuato.

Coloro che ricevono un prodotto difettato, ma che ottengono una perfetta assistenza durante la pratica, sono più inclini ad acquistare una seconda volta.

A testimonianza di quanto sia importante avere a disposizione un canale di contatto diretto con le aziende, le app di messaggistica istantanea hanno cominciato a lanciare delle soluzioni appositamente pensate per questo.

La più famosa è WhatsApp Business, che può essere intelligentemente sfruttata per offrire un servizio di assistenza immediato e dare una risposta a come fidelizzare i clienti.

6. Creare degli abbonamenti

Questa strategia ce la spiega Amazon quando suggerisce di sottoscrivere il proprio programma Premium per ottenere la spedizione gratuita degli acquisti.

È un ottimo metodo per fidelizzare i clienti, perché elimina il pagamento di una spesa che la maggior parte dei consumatori non vuole sopportare.

Creando un programma per i membri è possibile proporre sconti, regali e ogni genere di bonus che possa coesistere con i tuoi prodotti o servizi.

7. Come fidelizzare i clienti con la prova gratuita

Prima di un nuovo lancio, che si tratti di un prodotto o servizio, invia una prova gratuita.

Grazie a questa tecnica, i consumatori potranno toccare con mano ciò che offri e saranno più inclini ad acquistarlo.

L’esempio classico è quello dei corsi di formazione. Prima del lancio si regala valore ai consumatori inviandogli qualche lezione gratis, ma senza svelare troppo.

Se hai un prodotto puoi pensare di regalare un campione di prova e, se questo non è possibile, invita i clienti in sede per un test gratuito.

come fidelizzare i clienti
L’esperienza avuta da clienti storici è fondamentale per incentivare tutti gli altri all’acquisto

8. Dare la possibilità di lasciare feedback

Se cerchi modi su come fidelizzare i clienti, uno è quello di dargli la possibilità di esprimere la propria opinione.

Dopo un acquisto non dimenticarti di loro.

Inviagli un messaggio o un email chiedendo di lasciare un feedback sull’esperienza che hanno avuto e rendi disponibile un sito o una piattaforma dove possono farlo.

Questo è fondamentale per i clienti, che si ricorderanno meglio della tua realtà commerciale, e anche per gli altri utenti che potranno fare affidamento sulla recensione lasciata da coloro che hanno già acquistato.

9. Pubblicare storie di altri consumatori

Il feedback può essere un modo efficace su come fidelizzare i clienti, ma pubblicare dei video sui canali aziendali in cui i consumatori parlano dell’esperienza avuta con la tua realtà è molto più d’impatto.

Le persone si fidano più di altre persone piuttosto che di un brand a cui non riescono ad attribuire un volto.

Pubblicare le storie dei consumatori crea maggiore empatia e fiducia nel brand. Inoltre, si contribuisce a creare una vera e propria community.

10. In caso di errore, non chiedere al cliente di pagare

L’ultimo consiglio su come fidelizzare i clienti, e probabilmente uno di quelli più importanti, è riconoscere un proprio errore ed essere disponibile a rimediare.

Se chiederai al cliente di pagare per un tuo errore puoi essere certo che non tornerà più ad acquistare presso la tua azienda. Questi sono dieci consigli su come fidelizzare i clienti che puoi iniziare ad implementare da domani per aumentare le vendite.


CONTATTACI

per richiedere la nostra assistenza








Ho letto e accetto la Privacy Policy