Forex: guida alle migliori strategie per investire online

Iolanda PiccirilloIolanda Piccirillo - 19 Marzo 2020

Il forex, è tra i migliori mercati finanziari da valutare per investire online. I tassi di cambio quotati al suo interno, infatti, presentano caratteristiche che ben si prestano all’utilizzo di strategie molto diverse tra loro e di facile applicazione.

Le migliori? La day trading per investimenti nel breve termine, la stop loss per investimenti nel medio termine, se interessati a valorizzare le analisi grafiche. Per gli amanti dei dati macro, invece, non è possibile non menzionare una strategia basata sul calendario economico.

Come investire con le migliori strategie forex

Prima di scoprire la nostra top3 sulle migliori strategie, un piccolo passo indietro sulle principali nozioni da conoscere sul Forex, che cos’è e come investire sulle coppie valutarie. Ti ricordiamo, che in questo mercato le operazioni avvengono sulle coppie valutarie e che il tasso di cambio non è mai fisso.

Fattori come tassi di interesse e inflazione, possono incidere su delle variazioni di prezzo. E al riguardo, è importante acquisire una buona analisi tecnica per definire i probabili andamenti futuri di un tasso di cambio. Inoltre, è utile anche:

  • Provare una strategia per investire sul forex prima su un conto demo. In questo modo se ne potrà verificare la validità e utilizzarla sul conto reale per ottenere dei piccoli guadagni.
  • Osservare fattori che possono causare una volatilità del tasso di cambio. Il calendario economico, è al riguardo un utilissimo strumento per osservare i principali dati macro di un paese e la relativa volatilità. Si può trovare, tra l’altro, gratuitamente sul broker a cui si è iscritti o online sui migliori siti finanziari.
  • Eseguire delle analisi grafiche online nel breve termine, per comprenderne le future direzioni del tasso di cambio e aprire contestualmente un ordine in piattaforma. Valutare anche analisi grafiche nel medio termine, se il mercato forex presenta delle quotazioni stabili.

Importante, anche una buona formazione e al riguardo, vi sono sia ottime risorse sul broker online a cui si è iscritti e sia da parte dei maggiori esperti del settore, con diverse guide alle migliori strategie forex.

Strategia del day trading per investimenti nel breve termine entro la stessa giornata

Operare sul mercato forex nel breve termine, può essere un buon approccio iniziale rispetto alle prime strategie da scegliere. Utilizzata anche da trader più esperti, richiede soprattutto una padronanza sulle analisi grafiche.

E’ infatti lo stesso broker, a predisporre nella piattaforma di trading i migliori grafici e una formazione apposita per apprenderli. E come applicarla? Ecco alcuni passaggi importantissimi da memorizzare:

  • Scegliere il tasso di cambio su cui voler investire, partendo da quelli più noti come Euro e Dollaro. Appena acquisita una buona competenza grafica, si potrà poi passare ad utilizzarla su altre quotazioni online.
  • Selezionare dalla piattaforma di trading dei grafici con intervalli temporali molto bassi. Tra i migliori, i supporti e le resistenze o le candele giapponesi.
  • Osservare graficamente il tasso di cambio di buon mattino e fare riferimento alle prime variazioni grafiche in intervalli molto bassi per capirne le direzioni di prezzo.
  • Scegliere il tipo di investimento rispetto ad una direzione positiva o negativa della coppia valutaria nel corso della giornata e inserirla come ordine in piattaforma. In pratica, se si conferma una direzione positiva, è da inserire un ordine in tale direzione e viceversa.

Con la strategia del day trading, è inoltre da considerare  che ogni ordine, deve essere aperto e chiuso nella stessa giornata. Rispettando questa regola, si punta a bilanciare i capitali e le possibilità di realizzare dei piccoli guadagni senza rischiare più capitale del dovuto.

Strategie forex dello stop loss e del money management per investire nel medio o lungo termine

Questa strategia, può essere adatta sia ad un investimento nel breve e sia ad un investimento nel lungo termine. Come per la day trading, poggia le sue caratteristiche su una buona capacità di analisi del trader e su una gestione oculata del capitale.

Perché? Solo dopo aver analizzato attentamente il mercato graficamente, si potranno definire delle previsioni sulle future direzioni di prezzo, ma con una particolarità, lo stop loss. Quest’ultimo, è un particolare ordine presente in piattaforma e che equivale ad un livello massimo di prezzi entro cui l’ordine sarà chiuso.

Immaginiamo di voler investire sul tasso di cambio Euro e Dollaro e che nelle ultime tre sessioni si siano verificate degli importanti rialzi di prezzo oltre il valore 1.07976. Graficamente, inoltre, il trend sembra consolidarsi verso una direzione positiva. Il trader, nell’applicare questa strategia, decide di inserire un ordine di stop loss di 1.07970, che lo protegge, nel caso in cui ci dovesse essere una improvvisa variazione di prezzo.

Questa strategia, è molto importante per la gestione del rischio e del capitale e permette, di non lasciarsi andare ad operazioni avide ed affrettate, ma di realizzare solo il giusto profitto o piccole perdite, definendo per tempo un livello massimo entro cui l’ordine sarà chiuso indipendentemente dal risultato raggiunto.

Strategia del calendario economico in base alla volatilità del mercato valutario

Questa importante strategia, fonda il suo punto di forza, su uno strumento di facile comprensione presente in tutti i broker o anche online nei migliori siti finanziari. Il calendario economico, è infatti utilissimo per le analisi forex e per conoscere i momenti migliori in cui investire e impostare la relativa strategia.

Come funziona? Sul suddetto calendario, sono inseriti i vari dati macroeconomici della giornata o della settimana di tutte le principali valute. Accanto ad ogni evento, vi è la volatilità ossia la possibilità che il tasso di cambio possa variare nel breve termine.

Vuoi investire sul tasso di cambio Euro e Dollaro e nella stessa giornata è prevista la pubblicazione dei tassi di cambio da parte della BCE (Banca Centrale Europea)? Questo dato, è ad alta volatilità e ciò si traduce come alte possibilità per il tasso cambio Euro e Dollaro di variare velocemente.

La strategia da impostare, quindi, è quella di osservare altri dati in programma sul tasso di cambio Euro e Dollaro e rinviare un investimento, in prossimità di dati a bassa rilevanza. Viceversa, può essere una buona opportunità, valutare investimenti su tassi di cambio diversi dall’Euro, se la volatilità dei dati macro in programma, è bassa.

Per una corretta applicazione di questa strategia, inoltre, si consiglia una preventiva formazione su come utilizzare il calendario economico ed i principali dati macro ad alta e bassa rilevanza per ogni valuta.


CONTATTACI

per richiedere la nostra assistenza







Ho letto e accetto la Privacy Policy