Marketing e comunicazione: le strategie innovative per emergere

ArrayGiusy Pirosa - 25 Maggio 2019


Riuscire ad emergere nel mondo del marketing potrebbe sembrare sempre più difficile, vista la diffusione degli strumenti e di tutti gli studi che sono stati, per anni, riservati solo agli esperti.

Tuttavia, un modo per emergere è quello di creare strategie di marketing e strategie di comunicazione che si riescano a distaccare rispetto a ciò che viene proposto dagli altri.

Se questo è il tuo obiettivo, qui potrai trovare molti spunti ai quali attingere per poter realizzare una strategia innovativa di marketing e di comunicazione.

Le strategie innovative di marketing e comunicazione

Come prima cosa, bisogna dire che ogni tipo di strategia innovativa di marketing, o strategia innovativa di comunicazione, dovrà essere contestualizzata.

Ciò che sarà ottimo per un determinato settore potrebbe non esserlo per un altro, e viceversa.

In ogni caso, quelle che troverai qui saranno soprattutto delle linee guida in merito alle strategie più innovative che potrai iniziare a mettere in pratica fin da subito.

1. Usare al meglio il digitale

Il digitale, e le nuove tecnologie, sono strumenti che tutti dovrebbero saper usare, soprattutto per chi svolga un’attività nel campo del marketing e della comunicazione.

In primo luogo, dovrai cercare di usare questi strumenti in modo mirato allo scopo soprattutto di raccogliere i dati in merito alla tua clientela, vera o potenziale.

Dovrai, quindi, arrivare a conoscere a fondo gli strumenti digitali, dall’uso delle tecnologie per l’invio di comunicazioni, fino a quelli che ti permetteranno di interpretare i dati relativi alle visite ad un determinato sito internet, per poter usufruire al meglio di tutte le informazioni che avrai raccolto.

Inoltre, una strategia innovativa di marketing riguarderà sicuramente i big data, ancora troppo spesso ignorati anche dalle aziende più piccole.

I big data sono da tempo usati per poter fare non solo dei grandi cambiamenti in merito alle aziende, ma anche con lo scopo di poter creare delle strategie di marketing sempre nuove ad accattivanti.

Per chi non abbia grandi mezzi non esistono comunque scuse. Infatti, la raccolta dei dati potrà avvenire anche con piccole tecnologie, come accade con le soluzioni low-tech.

Un esempio classico di tali soluzioni è costituito dalla raccolta di opinioni  e dati che avviene nel momento in cui un cliente chiami un servizio di assistenza.

Anche l’ambiente mid-tech potrà essere adatto a questo tipo di ricerche, ad esempio realizzando e diffondendo presso gli utenti dei sondaggi specifici.

2. Proporre contenuti diversi e utili

Tra le strategie di marketing innovative sono da citare anche quelle che si riferiscono soprattutto ai contenuti.

Il content marketing, diversamente rispetto a quanto si potrebbe pensare, non è tramontato, ma semplicemente si sta evolvendo.

Sarà fondamentale valutare al meglio i contenuti da proporre alla schiera dei propri potenziali clienti, che dovranno essere non solo di qualità, ma unici e diversificati.

Alcuni studi hanno indicato come un potenziale cliente si informi anche su otto fonti differenti prima di acquistare un prodotto, segno che i consumatori sono sempre più informati, ma anche indicazione della necessità di impegnarsi nella creazione di un contenuto che sia informativo, oltre che pubblicitario.

Tra le strategie di marketing innovative, quindi, saranno presenti tutte quelle relative al contenuto.

Esempi sono costituiti dall’ottimizzazione dei contenuti per consentire anche a chi faccia una ricerca vocale di trovare ciò che stia cercando.

La stessa SEO, infatti, oggi deve sottostare a quelle che sono regole diverse. Le pagine non dovranno più essere un insieme di parole chiave a caso, ma dovranno avere frasi che siano comprensibili e che, allo stesso tempo, non contengano troppe parole specifiche e troppi elementi “chiave”.

3. L’importanza del mobile

Tra le strategie innovative di comunicazione non si possono lasciare indietro quelle che si riferiscono al mobile, e all’utilizzo di dispositivi diversi rispetto al classico computer.

Per attirare l’attenzione del cliente sarà necessario ottimizzare i propri contenuti per i cellulari, in quanto la maggior parte degli  utenti ormai utilizza soprattutto questo tipo di dispositivo per cercare notizie e contenuti di diverso tipo.

Pensa, ad esempio, alla local SEO: questa si dovrà sempre più adattare proprio all’utilizzo del cellulare e al fatto di dover proporre quelli che sono siti e risorse che si trovino nella prossimità della persona che stia effettuando concretamente la ricerca.

4. La multicanalità

Le strategie innovative di marketing non possono prescindere dalla multicanalità.

Non si può pensare, oggi, di conquistare il cliente semplicemente mettendo un annuncio su Facebook, oppure scrivendo dei testi per il proprio sito internet.

Tutti i canali di comunicazione dovranno essere utilizzati, e sarà necessario saperli usare al meglio.

Quindi, chi si occupi di comunicazione dovrà saper gestire i profili social, ma anche un normale blog.

Sarà fondamentale, inoltre, proporre su questi canali delle risorse di comunicazione e marketing che siano adatte.

Si dovrà, quindi, prendere in considerazione non solo la classica creazione di testi per il web, ma anche l’utilizzo di elementi multimediali, come i filmati, le immagini e molto altro.

Tante aziende, come strategia innovativa di comunicazione, hanno utilizzato i video e le presentazioni di immagini.

Questo perché l’utente moderno è sempre più bombardato da informazioni, e solo quelle che sappiano arrivare a lui in modo veloce, efficiente, e anche innovativo, sapranno conquistarlo e sapranno davvero calamitare la sua attenzione, fino a spingerlo all’acquisto.

5. Puntare sulla creatività

Infine, come strategia innovativa di comunicazione e di marketing sarà sempre necessario puntare sulla creatività.

Non dovrai pensare che solo i metodi tradizionali potranno arrivare al potenziale cliente, anzi, può essere vero il contrario!

Comunicare su internet, ad esempio, sarà ovviamente uno dei sistemi che potrai utilizzare per raggiungere gli utenti, ma dovrai soprattutto cercare di interagire con loro in modo diverso.

Come? Proponendo, sfide, giveaway e sistemi partecipativi che aiutino il pubblico a sentirsi sempre più coinvolto.

Queste sono strategie di marketing innovative utilizzate già moltissimo negli Stati Uniti, e che dovrebbero essere interiorizzate, e utilizzate in modo concreto, anche nel nostro Paese.

Pensa, ad esempio, che addirittura Netflix sta proponendo i primi programmi interattivi, nei quali sarà il pubblico a decidere il destino del protagonista.

Questa potrebbe essere un’ottima idea per una strategia di marketing innovativa!